Warning: A non-numeric value encountered in /home/shopgm94/orvietopertutti.it/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5760

Proprio ieri ricorreva il Compleanno di Orvieto per Tutti. Già due anni da quando alcuni cittadini (non solo commercianti) hanno deciso di formalizzare quanto scaturito dai mesi precedenti dove incontri, proteste e proposte, non venivano minimamente tenute in considerazione da parte dell’Amministrazione Comunale di Orvieto.

Nel frattempo, la Nostra Associazione ha predisposto un progetto di marketing commerciale e turistico, al quale è susseguito anche parte della sua realizzazione, dimostrando di credere nella validità di quanto proposto con investimenti economici importanti a carico degli aderenti che, ricordiamo, sicuramente “in primis” stanno portando benefici alla Città intera in termini di servizi ai visitatori e residenti e non direttamente ai partecipanti al progetto, confermando quindi la visione globale del progetto “Orvieto per Tutti”.

Le molteplici occasioni di collaborazione con l’Amministrazione Comunale sono stati fatti, in linea con il nostro progetto, in ottica quindi di miglioramento della qualità del “Prodotto Orvieto” e della relativa comunicazione, altrimenti assolutamente deficitaria.

Chiaramente non ci siamo limitati a questo, ma anzi abbiamo proseguito nella nostra azione critica, sempre propositiva con studio e sviluppo di dati e proposte concretamente fattibili, nei confronti di ciò che a parere di molti orvietani (e non solo del centro storico) appare come una disarmante mancanza di un progetto generale di sviluppo della Città.

Se oggi, a distanza di due anni dalla nascita di Orvieto per Tutti, siamo ancora presenti e più convinti nel proseguire con questa linea di condotta, cui nessuno crediamo possa veramente indicare come “preconcetta e avulsa di contenuti”, è perchè non vogliamo sprecare le risorse impegnate fino ad oggi che, invece, debbono diventare la base di un progetto futuro di sviluppo della Città.

E’ per questo, quindi, che ribadiamo fortemente la necessità di un “incontro Pubblico” tra i cittadini ed operatori economici orvietani, con il Sindaco e gli amministratori competenti, così come richiesto congiuntamente nella conferenza stampa di giovedì scorso dove, unitamente ad altri cittadini è stata espressa tale necessità, dimostrando ancora una volta quanto la questione sia sentita nel tessuto orvietano e non limitata alla nostra Associazione, considerata (solamente in talune occasioni) “non rappresentativa” dai nostri amministratori.